ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Il Web Marketing ai tempi del Covid

Il Covid e la pandemia mondiale hanno avuto e stanno avendo un impatto profondo sia sulla vita delle singole persone, sia sulle aziende. Sicuramente il lavoro da casa sta gettando le basi per un nuovo modo di fare impresa e il grande pubblico vive in questi mesi una condizione di iper-connessione, che sta cambiando il modo di fare Internet Marketing.

La permanenza in casa e il lockdown hanno fatto aumentare il tempo trascorso davanti al PC e il traffico Internet in Italia è cresciuto fino al 40%. In particolare, sono cresciuti i siti di informazione, i social media, la messaggistica istantanea e i video. Il tutto ha portato alla nascita di un fenomeno di iper-connessione, con la domanda e l’offerta di intrattenimento che hanno raggiunto nuovi livelli di intensità.

In questo contesto il 45% delle aziende pensa di tagliare le attività di marketing, il 49% di ridurre gli investimenti in pubblicità e il 33% di rimandare il lancio dei nuovi prodotti, anche se queste decisioni più che sul web marketing impatteranno sul mondo degli eventi e sul settore della stampa e della TV. Qual è, dunque, la strategia migliore per fare web marketing ai tempi del Covid?

Web Marketing e Covid: l’importanza di migliorare la presenza online

Proprio durante la pandemia è cresciuta l’importanza di affidarsi a una valida Web Agency Roma per la realizzazione siti web, ma non solo. Altrettanto importante è migliorare la presenza online, dato che le persone trascorrono sempre più tempo connessi alla Rete ed effettuano sempre più spesso ricerche su Google per prodotti o servizi da acquistare.

Inoltre, con la cancellazione di fiere, mostre ed eventi il budget delle aziende è stato reinvestito su Internet, in particolare nella Realizzazione Siti Web e nel restyling dei siti già esistenti in modo da adeguarli alle nuove esigenze del pubblico. Fare digital marketing offre, infine, un vantaggio significativo rispetto ad altri tipi di marketing: non sono necessarie interazioni umane, fattore fondamentale durante l’emergenza Covid, e allo stesso tempo si tratta di un’attività il cui ROI è chiaramente misurabile.

L’importanza della SEO durante l’emergenza Covid

Realizzare un sito web e lavorare sulla presenza online dell’azienda è sicuramente fondamentale, ma altrettanto importante è fare in modo che le persone trovino il sito web sui motori di ricerca. Dato l’incremento delle ricerche online, ogni azienda con un sito dovrebbe rivolgersi ad una Web Agency Roma specializzata in SEO, ovvero nell’ottimizzazione del sito per Google e gli altri motori di ricerca.

Si tratta di un lavoro da affidare a professionisti del settore dato che gli algoritmi Google cambiano continuamente e lo stesso vale per gli elementi che influenzano il ranking e il posizionamento del sito nella SERP. Essere presenti online, oggi più che mai, significa contare su bravi copywriter, content marketing e specialisti SEO che sanno scrivere per catturare l’attenzione non solo degli utenti, ma anche dei motori di ricerca.

Lo scopo del tuo sito web aziendale, infatti, è quello di comparire quando l’utente cerca una determinata keyword, ma soprattutto di comparire preferibilmente nella prima pagina e nelle prime posizioni. Il momento di caos causato dalla pandemia rappresenta per la tua azienda il momento ideale per ottimizzare il tuo sito web, proprio mentre i tuoi competitor pensano alla sopravvivenza del loro business.

Fare bene SEO ora significa essere per primi nella mente e davanti agli occhi dei consumatori quando tutto tornerà alla normalità. Inoltre, anche nel caso in cui la tua attività dovesse fermarsi, una buona SEO renderà più facile la ripresa passato il pericolo Covid-19.

Il consiglio finale è, quindi, quello di affidarsi fin da ora a una web agency competente, professionale e aggiornata capace di dare il giusto valore al tuo sito web.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *