ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Luca Valerio Camerano, manager di successo ai vertici di A2A

Laureato in Economia e Commercio, Luca Valerio Camerano è l’attuale CEO della più grande multiutility italiana, A2A, che conta più di 11.000 dipendenti che operano nei settori ambiente, energia, calore, reti e tecnologie per le smart city.

Luca Valerio Camerano

Luca Valerio Camerano: i primi incarichi professionali e l’approdo in Enel

Nato a Roma nel 1963, Luca Valerio Camerano consegue una laurea in Economia e Commercio presso l’Università Luiss Guido Carli e prosegue la propria formazione per mezzo di un Advanced Management Programme nella INSEAD Business School di Fontainebleau, in Francia. La sua carriera ha inizio nel 1991 presso Citibank, società per cui si occupa di investimenti e Corporate Banking fino al 2000: in quest’anno passa a Camuzzi, Gruppo industriale di Piacenza per cui assume l’incarico di Direttore Strategie e Sviluppo. Prosegue il proprio percorso professionale in Plenia, nata dalla separazione societaria tra clienti e rete gas, ricoprendo l’incarico di Direttore Generale. Nel 2002 entra nel Gruppo Enel e, in qualità di Direttore Generale di Enel Gas, è responsabile della coordinazione di un team di lavoro di circa 500 persone. Grazie al supporto di Luca Valerio Camerano, il Gruppo raggiunge ottimi risultati e consegue un fatturato di 1,5 miliardi di euro. All’interno di Enel, il manager ricopre numerosi incarichi di rilievo durante i quattro anni di esperienza, tra i quali quello di Amministratore Unico di tre società operative e Consigliere di Amministrazione in quattro realtà.

Da GDF SUEZ Energie ad A2A: gli incarichi di responsabilità di Luca Valerio Camerano

Luca Valerio Camerano prosegue la propria carriera nel comparto energetico ed entra nel 2006 in GDF SUEZ Energie, dove viene nominato Amministratore Delegato e gestisce tutte le attività di vendita e trading di gas ed energia elettrica relative all’Italia. In GDF SUEZ Energie è inoltre membro del Comitato esecutivo, per cui assume la Responsabilità per l’Italia circa il Business Development, la Comunicazione e le Relazioni Istituzionali. Le esperienze intraprese gli permettono di sviluppare profonde competenze professionali, consentendogli di affermarsi come manager di successo nel campo energetico e ambientale. Per merito dei successi ottenuti, nel 2014 approda nella più grande multiutility italiana, A2A, in qualità di Amministratore Delegato. Ricoprendone anche l’incarico di Direttore Generale dal 2017, il Gruppo raggiunge diversi risultati di rilievo, quali un fatturato di circa sei miliardi nel 2017, un margine operativo lordo che ammonta a oltre un miliardo di euro, e l’impiego di oltre 11.000 dipendenti. Tra le altre nomine correnti di Luca Valerio Camerano, è Componente della Giunta Esecutiva e Membro del Consiglio Direttivo Energia di Utilitalia, la federazione di aziende del comparto dei servizi pubblici (acqua, ambiente, energia elettrica e gas), oltre ad essere Vice Presidente e Componente del Consiglio Generale e del Comitato Strategico di Elettricità Futura, e Vice Presidente del Gruppo Energia di Assolombarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *