ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Sbarra per trazioni, un classico per tutti

Ormai, tutti gli amanti dello sport e della forma fisica hanno dovuto fare di necessità virtù, adattandosi e trasformando parte della propria abitazione a mini home gym, per riuscire a continuare a tenersi in forma.

Perché, anche se è vero che la possibilità di fare attività fisica all’aperto come la corsa dovrebbe essere garantita anche in zone rosse, è altrettanto vero che non si ha la possibilità di poter usufruire di tutte le attrezzature fitness contenute nelle palestre, visto l’impossibilità di accesso.

Sbarra per le trazioni, l’efficacia e la semplicità a casa

Si è reso quindi necessario l’attrezzarsi per poter continuare ad allenarsi con costanza anche in assenza del luogo primario adibito all’allenamento, la palestra.

Fortunatamente, ad oggi, è possibile acquistare qualsiasi tipologia di attrezzo per allenarsi, ovviamente adattato alle esigenze di chi lo utilizza presso la propria abitazione. Si può scegliere, per ogni tipologia, il modello in base alla fascia di costo, alla sua tecnologia, o alla possibilità di essere riposto dopo l’allenamento, con il minor ingombro possibile.

Certo è che, nonostante esistano infiniti modelli di attrezzature da home gym con option a scelta, il migliore attrezzo, più economico, che occupa minor spazio e più funzionale rimane sempre la vecchia sbarra per trazioni.

Un must della vecchia scuola, che permette di allenare in modo totale e completo la parte superiore del corpo, compreso il core.

Vi chiederete se è un attrezzo alla portata di tutti visto che tirarsi su con la sola forza delle braccia non è cosa da poco e non è certo un gesto atletico da tutti.

La risposta è sì, semplicemente perché esistono degli splendidi elastici creati per chi fa Crossfit, o comunque si cimenta con le trazioni alla sbarra, che aiutano la trazione, permettendo a chiunque di beneficiare del movimento delle trazioni.

Ne esistono di almeno tre diverse intensità, così da poter calibrare al meglio la resistenza, o meglio aiuto, che si vuole avere durante l’esercizio.

In conclusione, nonostante la tecnologia faccia passi da gigante anche nel settore home fitness, la vecchi scuola risulta sempre la migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *